Legambiente Calabria

Pensare globalmente, agire localmente

Attività e Campagne Comunicati stampa

PULIAMO IL MONDO 2019

Diversi gli appuntamenti calabresi per la campagna di Legambiente

sulla sensibilizzazione e la pulizia del bene comune

Anche quest’anno in queste giornate di settembre le piazze e i centri delle città calabresi si stanno colorando del giallo delle pettorine dei volontari di Legambiente per la storica campagna di “Puliamo il mondo”, l’edizione italiana di “Clean Up the World”.

In alcuni comuni l’azione di pulizia e sensibilizzazione è già avvenuta nella scorsa settimana, in altri deve attuarsi nei prossimi giorni mentre a Petilia Policastro e a Catanzaro si è svolta oggi ad opera dei Circoli locali e in coincidenza con lo sciopero globale per il clima.

Già realizzate le iniziative di “Puliamo il mondo” a Corigliano Rossano dove i soci del Circolo hanno ripulito un’area montana; Legambiente Petilia a Roccabernarda ha coinvolto gli studenti delle scuole medie per la pulizia del centro storico del paese; a Castrovillari in località Le Vigne i soci del circolo di Cerisano si sono dedicati anche alla raccolta di pneumatici fuori uso in collaborazione di Ecotyre.

Molto partecipata la giornata a Rende, organizzata dal Circolo Legambiente Serre Cosentine con Calabra Maceri e servizi SpA, sono state coinvolte quattro classi dell’Istituto Comprensivo di Rende Centro, in un percorso che ha condotto gli studenti attraverso le stradine del centro storico in piazza degli Eroi.

Suggestiva la giornata di “Puliamo il mondo” per il Circolo di San Giovanni in Fiore caratterizzata dalla pulizia di un sentiero che porta alla bellissima cascata denominata la “Cascata di Chiara”, difficilmente accessibile a causa dei diversi rifiuti ingombranti che ne impedivano l’accesso ed ora ripulito grazie ai volontari.

Diverse iniziative sono state programmate dal Circolo di Cittanova nella piana di Gioia Tauro per la raccolta di pneumatici abbandonati sia in montagna che sulla costa. Anche nel mese di ottobre ci saranno altre giornate a cura del Circolo di Belvedere Marittimo, di Vibo Valentia e di Stalettì.

Come ha affermato il presidente di Legambiente Calabria, Francesco Falcone, sono queste “Giornate straordinarie di impegno e partecipazione civica all’insegna del rispetto e della tutela dell’ambiente, che tutti dovremmo praticare ogni giorno con la richiesta forte alle istituzioni di fare la loro parte, assumendosi la responsabilità costante e continua di gestire il ciclo virtuoso dei rifiuti per una logica di economia circolare senza bisogno di rincorrere la logica delle discariche”.

Please follow and like us: